Le A.S.G o Repliche Giocattolo

PowerBox ASG SoftairUn'arma giocattolo ad aria compressa, conosciuta in inglese come “Air Soft Gun”, è una replica, più o meno fedele, di arma da fuoco. 
Queste armi giocattolo in genere proiettano pallini sferici mediante la spinta dinamica impressa dalla fuoriuscita di un gas compresso (Aria, Propano, Anidride carbonica). 
I proiettili di questi giocattoli sono, come detto, dei pallini in materiale plastico (in inglese “BB” = ball bullet) aventi diametro leggermente inferiore a 6mm, o in alcuni casi, anche se meno frequentemente, 8mm. 
Questi possono essere composti: 
•    da materiali plastici generici; 
•    da materiali inerti o biocompatibili; 
•    da materiali biodegradabili. 
Il peso delle varia tra 0,12g e 0,28g,ne esistono di peso maggiore ma non sono molto usati, i più comuni sono quelli da 0,20g e 0,25g . 

Tipologie
Le armi giocattolo utilizzate nel softair si distinguono, oltre che per le caratteristiche estetiche/dimensionali, per il metodo utilizzato per la compressione del gas necessario a proiettare il pallino. 

- Armi a Molla
Le armi a molla sono le più economiche presenti nel mercato. Agendo sul carrello nel caso di pistole, o sulla leva di armamento nel caso di fucili, viene compressa una molla che è collegata ad un pistone, inserito nel relativo cilindro. Nel momento dello sparo questa molla viene rilasciata consentendo al pistone di comprimere l’aria nel cilindro, la quale, uscendo da un beccuccio, imprime al pallino la spinta dinamica. La maggior parte delle armi a molla sono pistole o fucili da cecchino nei quali la manovra di caricamento risulta simile a quella delle controparti reali.

- Armi a Gas Precompressi
Queste funzionano mediante meccanismi più o meno complessi in grado, tramite una valvola azionata dal cane, di far fuoriuscire una piccola quantità di gas in seguito alla pressione dell’operatore sul grilletto. Questo imprime al pallino la spinta dinamica necessaria ad espellerlo dalla canna. 
Il caricatore quindi, oltre ad ospitare i pallini, contiene anche la riserva di gas compresso. 
A questa categoria appartengono le A.S.G. dotate di meccanismo di "blow-back", consistente nello scarrellamento dell'arma nel momento dello "sparo", movimento che rende il funzionamento complessivo del giocattolo quasi del tutto simile alle controparti reali. 
Le A.S.G. a gas possono essere corte e lunghe e comprendono una buona varietà di modelli, dalle repliche di pistole a quelle di fucili d’assalto. 

- Armi Elettriche

Le armi elettriche, dette A.E.G. (Air Electric Gun), sono le più diffuse tra le A.S.G.. 
Rappresentano una dotazione irrinunciabile del "softgunner" in quanto consentono le migliori performance possibili, in termini di celerità e costanza di tiro. 
asg
Esse funzionano mediante un motore elettrico (alimentato da una batteria di voltaggio compreso tra i 7,2 e 12 V) che, movimentando su un set ingranaggi, consente a uno di questi di agire su di un pistone collegato ad una molla, questa viene così compressa. 
Al momento dello sparo la molla rilascia l’energia immagazzinata spingendo il pistone nel suo cilindro, il volume di aria compressa che si viene a creare fuoriesce poi da un beccuccio imprimendo la spinta al pallino che nel frattempo è stato incamerato nella canna. 
Come le A.S.G. a gas, anche quelle elettriche possono sparare anche in modalità full-auto, ovvero a "raffica". Alcuni modelli di armi elettriche dispongono anche della modalità a raffica di tre colpi, detta "raffica controllata". 

Burocrazia

Normativamente, come si desume dalla Sintesi del diritto delle Armi, le armi giocattolo che imprimono una energia al pallino non superiore ad 1 J sono da considerarsi oggetti qualsiasi, esclusi dal novero delle armi (e dai relativi ordinamenti). Durante il trasporto delle A.S.G., è comunque utile osservare alcune regole atte a prevenire la possibilità che le stesse siano erroneamente identificate come le armi da fuoco effettivamente tali: 
•    trasportare l'A.S.G. con l'apposito tappo rosso; 
•    trasportare l'A.S.G. nella confezione originale o in apposito contenitore 
È inoltre buona norma per il trasporto: 
•    scollegare i serbatoi (detti "caricatori") di pallini; 
•    scollegare, ove presente, la batteria di alimentazione del motore; 
•    scollegare, ove presente, il serbatorio dei gas compressi; 
•    rilasciare, ove presente e possibile, la molla in posizione di riposo. 
Le A.S.G. non sono soggette a marchiatura CE per "giocattoli per bambini" in quanto esplicitamente escluse perché riproducenti armi da fuoco, né come "apparati elettrici di limitato voltaggio" in quanto esplicitamente escluse perché operanti in corrente continua e tensione nominale inferiore ai 75V.Il loro utilizzo improprio può recare gravi danni fisici alla persona, ed avere inoltre risvolti molto onerosi nel Diritto Penale e, come nel caso in cui tali armi fossero usate in luogo di armi da fuoco, nel compimento di atti criminali. 
Le ASG a seconda della loro potenza rientrano in diverse categorie: 
•    Minore di 0,5 J - secondo il Decreto Legislativo n° 313 del 27 settembre 1991, sono liberamente commerciabili come giocattoli per bambini; 
•    Minore di 1 J - secondo la legge 110/1975, liberamente commerciabili ad adulti e utilizzabili per i giochi di sof tair; 
•   Minore di 7,5 J - "armi con modesta capacità offensiva", secondo il decreto 9 agosto 2001, n.362, è consentito esclusivamente a maggiorenni o minori assistiti da maggiorenni, fatta salva la deroga per il tiro a segno nazionale, su oggetti inanimati e quindi utilizzabili inpoligoni o luoghi privati non aperti al pubblico. 
Proprio per questo un punto a sfavore delle A.S.G., per quel che riguarda la pratica del Soft Air, è proprio la gittata, che risulta essere molto ridotta (20–30 m). Per ovviare al problema alcune ASG sono dotate di un meccanismo, che prende il nome di Hop-Up, in grado di imprimere al pallino una rotazione sul proprio asse, la quale, grazie all’”effetto Magnus” rende possibile a quest’ultimo il raggiungimento di distanze maggiori (in quanto si genera una spinta dinamica in direzione opposta alla gravità).

Fonte http://it.wikipedia.org/wiki/Air_Soft_Gun









CAMPIONATO GAS

 

Campionato GAS 2016

 

CAMPIONATO GAS

 

CLASSIFICA GAS 2016 
EXTREMA RATIO* 230
ELITE S.F.* 182

ROYAL DRAGOONS*

176
SOG SIX* 160
APACHE* 152
GHOST TROOPERS* 139
BOPE* 130
NEMESIS* 122
SERENISSIMA* 109
IRON GUARDIAN * 100
* ORGANIZZATA TAPPA 

 

 

Statistiche

1172256
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Ultima Settimana
Questo Mese
Ultimo Mese
Totali
53
199
1244
904249
1465
8655
1172256

Tuo IP: 3.229.122.219
Oggi: 07 Dic, 2019

Sport Nazionale

Sport Nazionale

Banner ANPDIBanner SoftAirDynamicsBanner EIBanner ASCBanner ASQBanner SAM